Cosa è

Il processo di gestione integrata dei rischi (ERM) ha la finalità di supportare il management e il CdA nell’assumere decisioni compatibili con il profilo di rischio della società e coerenti con gli obiettivi aziendali.

Fasi

CONTEST ANALYSIS:

l’ambiente interno costituisce l’identità essenziale di un’organizzazione, determina la forma mentis delle persone che operano in azienda riguardo i livelli di accettabilità del rischio, l’integrità e i valori etici;

RISK AND VULNERABILITY ASSESSMENT:

identificazione, classificazione, quantificazione dei principali eventi che potrebbero minacciare il raggiungimento degli obiettivi aziendali;

TREATMENT:

consiste nel mettere in atto azioni per ridurre il livello di rischio ad un livello considerato accettabile;

MONITORING:

monitoraggio continuo sull’insorgere di nuovi rischi;

BUSINESS CONTINUITY PLAN (BCP):

insieme di procedure che consente ad un’organizzazione di continuare la sua attività a livelli minimi definiti accettabili a seguito di un grave evento accidentale.

Perché scegliere ERM

Vuoi conoscere e quantificare i rischi e le criticità che minacciano la tua azienda.

Vuoi garantire maggior resilienza alla tua azienda di fronte a crisi e disastri.

Vuoi protegge la tua azienda dall’imponderabilità degli eventi.